La musicoterapia  utilizza  un codice alternativo (musicale polistrumentale) rispetto a quello verbale: attraverso  il suono, l’armonia musicale e il movimento si stimola nell’individuo un’attivazione multisensoriale, emozionale e cognitiva (transmodalità relazionale). La musicoterpia è perciò impiegata in diverse problematiche come prevenzione, riabilitazione e sostegno in diverse patologie, dai disturbi prettamente emotivo relazionali a quelli più complessi che includono anche deficit cognitivi od organici gravi.

 

Questo servizio è presente nelle Sedi Aias di Milano di: